Vita extraterrestre: ecco come trovarla

Su Analytical Chemistry è stata pubblicata una ricerca che presenta un nuova tecnica elaborata dagli scienziati del Jet Propulsion Laboratory (JPL) della NASA in California, che sfrutta l'”elettroforesi capillare” per individuare con una precisione mai vista prima la presenza di firme biologiche in campioni di soluzioni prelevabili in futuro dai satelliti che potrebbero ospitare vita extraterrestre.

Leggi il seguito